riusa logotype

Notizie

Food

Canada: stop al marciume

Come il Canada affronta la crisi degli sprechi alimentari.

I bassi costi delle discariche sono in parte responsabili della distruzione di milioni di tonnellate di cibo edibile. Un piano a lungo termine per l'estesa nazione nordamericana.
Sommerg

Russia: riciclare le batterie militari

Scopriamo le batterie dei sommergibili: macchine costosissime, pesantissime e un grosso problema di smaltimento. L'industria militare ex-sovietica avrebbe trovato un metodo efficace di riciclo.

L'argento massicciamente presente negli elementi è fortemente inquinato dal piombo, che ne rende non economico il riciclo. Ma l'università NUST sta sperimentando un rimedio.
Salmoni

Norvegia: strage di salmoni

Milioni di salmoni in Norvegia uccisi da una proliferazione di alghe. Secondo gli esperti, il cambiamento climatico avrebbe creato un contesto favorevole al fenomeno.

Dietro la moria per soffocamento di svariati milioni di salmoni in Norvegia potrebbe esserci il riscaldamento che colpisce in particolare l'Artide.
Pac clima

La PAC danneggia il clima

Secondo l'associazione ambientalista WWF, la commissione UE avrebbe atteso troppo tempo a pubblicare un documento contro la politica agricola comune (PAC).

Uno studio, che dimostrerebbe danni attuati dalla politica agricola europea in relazione al cambiamento climatico, è stato rilasciato solo dopo le elezioni UE. Secondo il WWF, il ritardo di un anno è stato deliberato e nocivo per il clima.
Perovskite3

Caffè per le celle solari alla Perovskite

Ancora passi avanti per la tecnologia di produzione di elettricità più promettente. La perovskite migliora di molto con l'aggiunta di caffeina.

Una scoperta quasi casuale da parte di alcuni scienziati dell'Università della California potrebbe rendere presto commercialbili le celle solari alla perovskite, materiale estremamente semplice da produrre, ma oggi molto instabile.
Ue verdi2

Europa, ambiente, elezioni

I cambiamenti climatici hanno portato il problema ambientale nelle elezioni europee. I Verdi, per questo guadagnano 21 seggi. Quasi ovunque, esclusa l'Italia.

Uno sguardo sui risultati elettorali in UE, e sulla cronica mancianza, in Italia, di un partito ambientalista.
Morte

Inquinamento post mortem

Il nostro modo di morire non è affatto ecologico. Il difficile mondo delle pompe funebri e dei regolamenti di polizia mortuaria, che si oppone a ecosensibilità e mode.

Le pratiche di sepoltura sono molto inquinanti e invasive. Le alternative sono quasi altrettanto impattanti, oppure sono vietate. Lo stato di Washington sta sperimentando un'opzione radicale.
Un commento
Rinno18

Rinnovabili: nel 2018 la crescita si è fermata

L'International Energy Agency definisce "profondamente preoccupante" lo stop alla crescita della capacità di produzione di energie rinnovabili nel 2018.

La crescita della capacità rinnovabile si è arrestata nel 2018, secondo la IEA. Preoccupazioni sulla capacità del mondo di raggiungere obiettivi a lungo termine sui cambiamenti climatici.
Biodiversita2

Biodiversità: l'ennesima crisi

La biodiversità è l'ennesimo aspetto di una crisi ambientale multidisciplinare. Un rapporto rivoluzionario delle Nazioni Unite ha rivelato la portata della minaccia che affronta il mondo naturale.

Di fronte all'ennesimo ultimatum, questa volta sulla biodiversità, il sistema industriale è condannato a riformulare sé stesso. Pena l'estinzione.
Laptop

Computer circolari: troppo tardi?

Un riciclatore di RAEE britannico collabora con un'azienda informatica danese per lanciare il "laptop a emissioni zero."

I laptop riciclati ex-leasing di Circular Computing saranno venduti in Danimarca attraverso la collaborazione con Elitecom. Circular Computing afferma che i suoi laptop rigenerati sono a emissioni zero.
Worker

Donne nel settore dei rifiuti

La partecipazione e la carriera delle donne nei rifiuti sono un problema ancora spinoso.

Cosa si può fare per migliorare la partecipazione e la carriera delle donne nel settore del riciclo e dello smaltimento? La questione delle donne nei rifiuti è in cima all'agenda del settore?
Ulez

ULEZ: il centro di Londra respira pulito

Il sindaco dichiara che il primo mese della zona a bassissima emissione (ultra-low emission zone, ULEZ) nella capitale britannica, ha avuto un 'impatto significativo.'

Il numero delle auto e dei furgoni inquinanti nel centro di Londra è diminuito drasticamente nel primo mese della zona a bassissime emissioni.
Anne

La scomparsa degli insetti fa paura

Secondo un'autorevole entomologa, gli insetti devono essere salvati per prevenire il collasso dell'umanità.

Dovremmo salvare gli insetti, se non per il loro bene, almeno per il nostro.
Wulfdambeek

Acque UE inquinate

Uno studio rivela che i corsi d'acqua europei, anche quelli più piccoli, sono pesantemente inquinati da pesticidi e antibiotici. Sotto accusa un modello agricolo dipendente da sostanze chimiche tossiche.

Nessun canale o corso è stato trovato pulito. Ciascuno contiene diversi pesticidi e la maggior parte contiene antibiotici veterinari. Molti hanno superato i limiti europei di accettabilità.
Un commento
India plastic

Plastica: il punto sul riciclo

Dopo la Cina, le autorità indiane (e malesi) limitano l'ingresso della plastica europea. I paesi industrializzati devono trovare la propria via per il riutilizzo degli scarti.

Analogamente alla Cina, anche l'India ha messo un tetto alle importazioni di plastica. Paradossalmente, nel breve periodo c'è stato un aumento dei prezzi.
Psoe

Spagna: dietro la vittoria del PSOE, un piano verde

I socialisti spagnoli vincono le elezioni con una piattaforma ambientale esplicita e non banale. Il programma parla di un "esame dei limiti planetari come condizione per il progresso economico."

Il voto in salita nelle regioni minerarie, anche dopo l'accordo per la transizione dal carbone.
Agbogbloshie

RAEE: tossine nelle uova africane

Terribili conseguenze della contaminazione della catena alimentare da plastiche tossiche nei rifiuti del Ghana. Responsabili anche i rifiuti elettronici tossici provenienti dall'Europa, e quindi il nostro stile di vita elettronico.

Ricerche varie effettuate da ONG rivelano che l'esportazione dei RAEE provenienti anche dall'UE sono corresponsabili di danni seri alla catena alimentare in alcune regioni dell'Africa.
Ondate

Onde di calore oceaniche: minaccia alla vita

Non è solo il riscaldamento medio. Pure gli eventi estremi come le ondate di calore, anche oceaniche, possono danneggiare l'ecosistema in maniera irreparabile.

Uno studio esamina l'impatto delle ondate di calore marine sulla diversità della vita nell'oceano. Dalle barriere coralline alle foreste di alghe, stanno distruggendo la struttura degli ecosistemi.
Tap

Banca Mondiale: ancora finanziamenti all'energia fossile

Secondo un'organizzazione ambientalista tedesca, l'istituzione sta ancora finanziando carbone, petrolio e gas.

La potente istituzione per lo sviluppo ha aumentato il finanziamento dell'energia pulita. Ma i combustibili fossili continuano a ricevere la quota maggiore di supporto.
Alaska

Scioglimento del permafrost: il pericolo nei ghiacci

Le emissioni derivanti dallo scongelamento del permafrost artico potrebbero essere 12 volte superiori a quanto si pensasse, dicono gli scienziati.

Un nuovo studio rivela che i gas intrappolati nei ghiacciai artici potrebbero creare un effetto serra secondario molto superiore al previsto, un problema molto serio.
Satellite

NASA: il satellite conferma il riscaldamento

Il satellite conferma i dati chiave sulle temperature: il pianeta si sta riscaldando. In fretta.

Nuove prove confermano il set dei dati più importanti sui cambiamenti climatici.
Frankenburger

Frankenburger: ecco i primi panini

Da oggi, sono disponibili, ma cari, i primi assaggi presso Burger King.

Gli hamburger sintetici sono descritti come "il futuro del cibo": carne coltivata in laboratorio ricavata dalle cellule degli animali.
Insect

Emergenza insetti

Studi allarmanti ci confermano una drastica riduzione della popolazione degli insetti. Urge cambiare radicalmente il nostro stile di vita.

Agricoltura industriale, clima, pesticidi, specie invasive sono le cause più importanti della perdita degli insetti.
Salt

Immagazzinamento energia: proviamo col sale

Nuova tecnologia di stoccaggio dell'energia. Speriamo che il conto non sia salato.

Un consorzio di aziende svedesi sta esplorando in che modo il sale potrebbe essere usato per immagazzinare l'energia rinnovabile solare ed eolica.
Svezia iea

Transizione energetica: Svezia prima al mondo

La Svezia è leader nella transizione energetica, secondo l'ultima revisione dell'Agenzia internazionale per l'energia.

La Svezia dimostra che politiche di transizione energetica ambiziose possono favorire la prosperità economica, e non solo in termini di PIL.
Fracking sichuan

Terremoti nel Sichuan: colpa del fracking?

Fracking ancora sotto accusa per attività sismica indotta: dopo i casi accertati in USA e Canada, anche una regione della Cina soffre di terremoti ascrivibili all'attività di fratturazione petrolifera della zona.

Due terremoti che hanno colpito la provincia meridionale cinese del Sichuan gli scorsi dicembre e gennaio sono stati probabilmente causati da operazioni di fracking nelle vicinanze, secondo uno studio.
Co2 livello

CO2: il livello più alto da 3 milioni di anni

I livelli di anidride carbonica attuali sono il record da 3 milioni di anni a questa parte, secondo una sorprendente simulazione al computer.

Un gruppo di studio dell'Università di Postdam calcola al computer la stretta correlazione tra variazione di CO2 e clima.
Iea

IEA: il punto sull'energia nel 2018

Le nazioni-chiave dell'economia mondiale, vale a dire India, Cina e Stati Uniti, si prendono il 70% dell'aumento della domanda di energia. Rapporto IEA.

Pubblicato il "Rapporto sullo stato globale dell'energia e della CO2" della IEA, con indicazioni sulla domanda di energia e sulle rinnovabili, che vede la Cina ancora leader, sia per l'energia eolica che per quella solare.
Crusoe

Robinson Crusoe: paradiso da conservare

L'isola Robinson Crusoe è un esempio per il mondo di come tutti partecipino alla conservazione del patrimonio naturale.

Per preservare i luoghi naturali dall'inquinamento che arriva soprattutto da fuori, c'è davvero bisogno di tutti. Ecco un esempio positivo da un'isola sperduta nell'Oceano Pacifico.
Aedes

Più morti per zanzare

L'aumento delle temperature aiuterà le zanzare a infettare un miliardo di persone in più. Il cambiamento climatico ucciderà molte persone.

Le zanzare causano milioni di morti ogni anno a causa di malattie infettive come malaria, dengue e Zika.
Alberi

Alberi in città

L'unica arma che abbiamo per contrastare le ondate di calore in città sono gli alberi. Ma quanti ne servono per raffrescare una strada cittadina?

Una ricerca calcola effetti sul clima e sulla vivibilità cittadina di alberi e asfalto.
Ue plastic

Divieto plastica usa-e-getta: ci siamo

Il Parlamento UE licenzia il divieto di materie plastiche usa e getta entro il 2021.

Con la legge UE appena emessa, gli stati membri sono obbligati a legiferare. Nuovi obiettivi e responsabilità estese ai produttori.
Carbone6

La fine del carbone

Non saranno le battaglie degli ambientalisti, né i protocolli sulle emissioni di CO2 a far smettere la combustione di carbone: sarà solo una questione di soldi

Un rapporto analizza il settore dell'energia elettrica da carbone: un inevitabile declino dovuto alla competitività con le aggressive energie rinnovabili.
Banchi alimentari

Banchi alimentari e clima

Secondo un rapporto, le banche alimentari hanno un ruolo nel ridurre le emissioni globali di carbonio.

Un'analisi suggerisce che le banche del cibo stiano aiutando non solo i poveri ad affrontare la fame, ma anche evitando emissioni di CO2 equivalenti a 2,2 milioni di automobili.
Minieolico

Minieolico: conviene?

Piccola guida per una pre-valutazione di un impianto eolico domestico, una tecnologia in grande sviluppo.

Non tutte le zone del nostro Paese rendono conveniente investire in energia eolica. Poi ci sono problemi tecnici e urbanistici.
Charlot

Seconda mano contro moda veloce

Il settore dall'abito usato è in forte crisi, soffocato dalla moda veloce. Eppure, oltreoceano, qualcosa si muove, secondo il rapporto annuale di thredUP sull'abbigliamento di seconda mano.

L'abbigliamento trash, dai costi estremamente bassi, sorretto da sfruttamento e inquinamento nei paesi senza controllo, sta da anni strozzando il settore del riuso degli abiti. Ma negli Stati Uniti...
Water scarcity

Acqua: un po' di numeri

In occasione della Giornata mondiale dell'acqua, riportiamo alcuni numeri che fanno riflettere. Sono miliardi le persone che vivono senza un rifornimento di acqua sicuro.

Il 22 marzo 2019 è la giornata mondiale dell'acqua. Da alcuni opuscoli ONU saltano fuori numeri impressionanti su uno dei maggiori problemi che l'umnità deve affrontare.
Trump flame

Strumentalizzare il meteo

In risposta ai gretti negazionisti alla Trump, ambientalisti e climatologi stanno abbandonando la comunicazione compassata e prudente tipica degli ambienti scientifici, per abbracciare uno stile più aggressivo, dove le prove lasciano lo spazio alle previsioni.

In un ambiente politico polarizzato, le argomentazioni serie non sono né utili, né apprezzate. Prepariamoci a un futuro fatto di slogan volgari e superficiali, provenienti anche dalla parte giusta.
Bins

Riciclo: miti da sfatare

Demoliamo un po' di luoghi comuni su raccolta e riciclo rifiuti, attività delicatissime che chiudono il ciclo economico, sempre in balia di fluttuazioni di prezzi e mercato.

Il settore dei rifiuti, soprattutto dei riciclabili, non è affatto ricco. Anzi, vive di sovvenzioni ed è particolarmente esposto alle fluttuazioni dei prezzi di materie prime e trasporto.
Microp

Mediterraneo: le microplastiche sono il rifiuto n. 1

Secondo uno studio, le microplastiche sarebbero i rifiuti più comuni lungo la costa mediterranea. Più del 60 per cento dei rifiuti che affliggono le acque costiere del Mediterraneo è costituito da plastica.

Gli scienziati marini dell'Università di Barcellona scoprono che ​​il polietilene utilizzato per fare sacchetti di plastica e pellicole di plastica è la maggior causa di inquinamento nelle acque costiere.