Francia: spot e-bike censurato

15-07-2020 Hits:38 notizie

Una pubblicità per una e-bike olandese è stata censurata in Francia. L'accusa? Aver creato un "clima di ansia" contro l'industria automobilistica. L'annuncio di 45 secondi per la società olandese di e-bike VanMoof, intitolato "Time to Ride the Future" , presenta un'auto nera scintillante che riflette le immagini di ciminiere, ingorghi stradali e incidenti stradali; l'auto si scioglie in un magma metallico, simile a quello visto in Terminator 2, ...

Leggi tutto...

Carburante avio dal nulla

14-07-2020 Hits:65 notizie

La compagnia canadese Air Transat ha avviato un programma per utilizzare il carburante per jet ricavato dall'andride carbonica catturata.

L'annuncio è chiaramente l'ennesimo pretesto per pulire commercialmente il trasporto aereo, uno dei settori più inquinanti dell'economia.

Leggi tutto...

COVID: consumeremo meno energia

13-07-2020 Hits:54 notizie

 Secondo uno studio, il Covid-19 attenuerà la domanda di energia mondiale a lungo termine. Le conseguenze economiche e comportamentali della pandemia ridurranno significativamente la domanda di energia a lungo termine. Lo sostengono gli autori di "Energy Transition Outlook" di DNV GL, società internazionale di consulenza nella gestione dei rischi.

Leggi tutto...

Record di rifiuti elettronici nel 2019

10-07-2020 Hits:212 notizie

I rifiuti elettronici sono cresciuti del 21% in cinque anni. Il 2019 ha segnato un record per la quantità di rifiuti elettronici mai generati in tutto il mondo: 53,6 milioni di tonnellate di telefoni, computer, elettrodomestici e altri gadget gettati. Una massa maggiore della somma degli abitanti adulti dell'Europa. Dal 2014, si tratta di un aumento del 21%.

Leggi tutto...

Le ondate di calore aumentano in tutto il mondo

08-07-2020 Hits:106 notizie

La prima valutazione a livello mondiale sulle onde di calore fino ai livelli regionali ha rivelato che in quasi ogni parte del mondo le onde di calore sono aumentate in frequenza e durata dagli anni '50.

Leggi tutto...

Il ghiaccio rosso arriva anche in Italia

07-07-2020 Hits:93 notizie

Ghiaccio rosa nei pressi del Passo Gavia

Gli scienziati in Italia stanno studiando il misterioso fenomeno che affligge il ghiaccio nelle Alpi, causato da alghe. Il problema è che questo fenomeno, a sua volta accelera gli effetti dei cambiamenti climatici.

Leggi tutto...

COVID: fine anticipata dei combustibili fossili?

06-07-2020 Hits:125 notizie

La crisi del Covid-19 ha accelerato il passaggio dai combustibili fossili alle rinnovabili? Sono solo previsioni, stiamo parlando del nulla, ma è su questo nulla che si stanno programmando gli investimenti futuri, per cui potrebbe essere un nulla autoavverante.

Leggi tutto...

Clima: il problema artico

03-07-2020 Hits:110 notizie

Perché l'Artico si sta riscaldando molto più velocemente del resto del mondo? 

Nuovi record vengono stabiliti ogni anno, non solo per le temperature massime, ma anche per lo scioglimento del ghiaccio e degli incendi. Questo perché la temperatura dell'aria nell'Artico è aumentata ad un ritmo che è circa il doppio della media mondiale.

Leggi tutto...

Coronavirus e clima

01-07-2020 Hits:92 notizie

Dopo l'articolo Covid-19 e clima, pubblicato a caldo a marzo, vediamo di fare il punto su come questa pandemia possa o meno influenzare la lotta degli umani di buona volontà contro il riscaldamento globale.

Leggi tutto...

Big Oil: la bufala delle zero-emissioni nette

30-06-2020 Hits:134 notizie

Greenwashing. Secondo un rapporto, la maggior parte delle strategie a zero-emissioni nette sono delle fole. Sotto accusa soprattutto le major petrolifere USA. Negli ultimi mesi, sembra esserci un'importante tendenza verso gli impegni climatici, soprattutto da parte di aziende che per loro natura favoriscono il riscaldamento globale. Le major del petrolio e del gas sono quelle più in difficoltà a misurarsi con gli standard di misurazione di emissioni di CO2. Alcuni arriveranno a ...

Leggi tutto...

Il problema della Fast Fashion

29-06-2020 Hits:284 notizie

L'interno del Giracose, di Nogarole Rocca (VR), che vende abiti usati

La moda veloce fornisce abiti economici, prodotti in serie, che hanno un enorme impatto sull'ambiente. Questi indumenti sono molto graditi dagli acquirenti perché sono convenienti e alla moda. Ma poiché non sono costruiti per durare e passano rapidamente di moda, vengono rapidamente scartati, accumulandosi in discarica. Inoltre, sono spesso realizzati in fabbriche dove i lavoratori sono impiegati per troppe ore, in condizioni non sicure, per paghe miserabili.

Leggi tutto...

Riutilizzo batterie: Tesla contro tutti

26-06-2020 Hits:196 notizie

Riuso o riciclo: qual è la risposta a minore impatto sul pianeta? Le aziende stanno optando quasi compatte per il riuso, con alcune eccezioni, tra cui Tesla, testardamente impuntata sul riciclo. Vista la prevedibile rapida adozione dei veicoli elettrici, la quantità totale di batterie per veicoli elettrici che raggiungeranno il fine vita dovrebbe raggiungere 7,8 milioni di tonnellate l'anno entro il 2040, secondo l'ultimo rapporto IDTechEx, " Riciclo delle batterie agli ioni ...

Leggi tutto...

Aziende, usate i fondi COVID per pianificare il clima

24-06-2020 Hits:182 notizie

La finanza mondiale appare sempre più come una cittadella assediata dal mondo che cambia

Come le aziende possono utilizzare il COVID-19 (e soprattutto i fondi stanziati per affrontarlo) per pianificare in modo proattivo il rischio di cambiamento climatico. 

Leggi tutto...

Plastica: le multinazionali non fanno abbastanza

23-06-2020 Hits:175 notizie

Le multinazionali sono troppo lente nell'adottare azioni contro la plastica e nel promuovere la riusabilità, la riciclabilità o la compostabilità nei loro imballaggi. Non riescono a rinunciare a imballaggi inutili e abbracciare modelli circolari che privilegino la riduzione dei rifiuti.

Leggi tutto...

COVID: la CO2 aumenta ancora

22-06-2020 Hits:179 notizie

L'osservatorio di Manua Loa, nelle Hawaii

Il rallentamento delle emissioni dovuto al lockdown non ha impedito l'ulteriore accumulo di CO2 in atmosfera. L'anidride carbonica atmosferica misurata all'Osservatorio di Mauna Loa ha raggiunto un picco stagionale di 417,1 parti per milione per il 2020 a maggio, la più alta lettura mensile mai registrata. Lo hanno annunciato gli scienziati del National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) e la Scripps Institution of Oceanography dell'Università della California di San Diego.

Leggi tutto...

COVID e mobilità

19-06-2020 Hits:174 notizie

La fine del lockdown potrebbe innescare traffico estremo e una peggiore qualità dell'aria, a causa dei timori dei pendolari per la diffusione del coronavirus su autobus e treni. L'aria significativamente più pulita respirata negli ultimi mesi è destinata a deteriorarsi man mano che il blocco si allenterà, innescando un aumento del traffico stradale. Molti paesi che hanno alleggerito le restrizioni imposte al culmine della pandemia di coronavirus stanno vedendo il numero di ...

Leggi tutto...

COVID: un mare di plastica

17-06-2020 Hits:205 notizie

Il mondo deve affrontare la crescente marea di rifiuti di plastica causati dalla pandemia. La paura, l'attitudine allo spreco, e il surplus di petrolio provocano un'ondata di plastica a basso costo, che sta invadendo il pianeta. Un aumento di rifiuti plastici, in realtà, era prevedibile: i dispositivi di protezione individuale (DPI) come maschere, guanti, abiti e visiere sono stati fondamentali per proteggere il personale medico e gli altri operatori in ...

Leggi tutto...

Il Coronavirus sarà la fine del carbone?

16-06-2020 Hits:180 notizie

La crisi del coronavirus ha cambiato il modo in cui utilizziamo l'energia, almeno per ora (vedi COVID: il futuro dell'energia). Ma la pandemia globale potrebbe finalmente decretare la fine del carbone, il più inquinante di tutti i combustibili fossili.

Bloccare centinaia di milioni di persone nelle case in tutto il mondo ha portato a una caduta senza precedenti della domanda di energia, inclusa l'elettricità.

Leggi tutto...

Energia dalla corrente del Golfo

15-06-2020 Hits:184 notizie

Due turbine della OceanBased Perpetual Energy, in attesa di essere posizionate

Al largo della costa della Florida, alcuni ricercatori stanno testando se la Corrente del Golfo è in grado di produrre elettricità priva di carbonio. Un anno fa la OceanBased Perpetual Energy , con la Florida Atlantic University ha iniziato a sviluppare un modo per generare elettricità sfruttando la corrente del Golfo, la potente corrente oceanica che porta l'acqua calda dal Golfo del Messico nell'Atlantico e lungo la costa orientale in Canada. Il ...

Leggi tutto...

COVID: il futuro dell'energia

12-06-2020 Hits:230 notizie

La pandemia ha visto diminuire le emissioni di anidride carbonica con il crollo del consumo di combustibili fossili. Ma questi cambiamenti saranno permanenti?

In questo periodo inedito e delirante, l'energia ha vissuto situazioni che mai avremmo previsto, come la profonda crisi del fracking, o l'elettricità gratis. Sono enormi cambiamenti nel modo in cui creiamo e consumiamo energia.

Leggi tutto...

Coronavirus: meglio investire in isolamento

11-06-2020 Hits:193 notizie

Uno studio britannico identifica un grande attrattore di investimenti nella ristrutturazione energetica della casa.

Rendere accogliente la casa delle persone sarebbe il modo più economico per creare posti di lavoro per combattere la recessione, afferma il rapporto proveniente da una coalizione di associazioni di beneficenza, imprese e gruppi di pressione nota come Energy Efficiency Infrastructure Group (GEIE).

Leggi tutto...

Mangrovie sempre più in pericolo

09-06-2020 Hits:230 notizie

Secondo nuovi studi, l'innalzamento del livello del mare potrebbe spazzare via le mangrovie, elemento ecologico fondamentale per proteggere le coste, entro il 2050.

Le foreste di mangrovie rischiano di estinguersi se il livello del mare aumenterà di oltre 6 millimetri all'anno, secondo lo studio pubblicato sulla rivista Science. Tale soglia potrebbe essere raggiunta in meno di 30 anni, affermano gli scienziati, se l'umanità non ridurrà le emissioni di gas serra.

Leggi tutto...

La censura di YouTube si abbatte su Michael Moore

08-06-2020 Hits:411 notizie

Il regista Gibbs e Michael Moore a una presentazione del film

La censura di YouTube è un problema annoso, strutturale, che solo recentemente è giunto alla notorietà a causa della rimozione di molti video non allineati allestabilishment in tema COVID-19 e vaccini. Ora a fare le spese di algoritmi e avvocati è il controverso film Planet of the Humans, scritto e diretto da Jeff Gibbs, ma co-prodotto dal ben più noto Michael Moore , rimosso da YouTube ...

Leggi tutto...

Scie chimiche: il MIT boccia la geoingegneria solare

05-06-2020 Hits:391 notizie

Si chiama geoingegneria solare l'idea delirante di schermare la terra con aerosol a base di solfati, per fare barriera contro i raggi solari. Questi esperimenti, che hanno dato realizzazione alla leggenda urbana delle scie chimiche , subiscono oggi un'ennesima bocciatura. Secondo il MIT, infatti, la luce solare riflessa per raffreddare il pianeta, causerebbe maggiori problemi dovuti a severi cambiamenti globali. Ricercatori del Massachusetts Institute of Technology, hanno scoperto che ...

Leggi tutto...

Iè la siccità

03-06-2020 Hits:234 notizie

Branco di dromedari nel Sahara marocchino, nei pressi di Zagora (Michele Bottari)

I più recenti modelli climatici mostrano che sono in arrivo probabili intense siccità. Sotto accusa il riscaldamento globale, non solo per la riduzione della piovosità media, ma soprattutto per la variabilità meteorologica, in pericoloso aumento su tutto il pianeta.

"Eh, ma c'è un'altra cosa e questa è veramente una piaga grave che nessuno riesce a risolvere, lei mi ha già capito eh?... Iè la siccità , eh da queste
...

Leggi tutto...

COVID e metalli

01-06-2020 Hits:215 notizie

Un settore prima in ottima salute, oggi con la pandemia vede nero. I prezzi della materia prima vergine sono in picchiata. E con essi la produzione , che per l'acciaio grezzo, nei 64 paesi dichiarati alla World Steel Association, è stata di 137,1 milioni di tonnellate (Mt) nell'aprile 2020, con un calo del 13,0% rispetto ad aprile 2019. A causa delle continue difficoltà presentate dalla pandemia di COVID-19, molte delle cifre ...

Leggi tutto...

L'economia del dopo-Coronavirus

28-05-2020 Hits:248 notizie

Come tornare a far mangiare l'umanità senza mangiarci il pianeta? Secondo uno studio, gli investimenti 'verdi', oltre a impattare di meno, rendono di più in termini di ripresa.

L'aria è più pulita (vedi Coronavirus: la Cina si sta disinquinando), i mari più limpidi. La natura è tornata nelle nostre strade

Leggi tutto...

Oceani: microplastiche drasticamente sottovalutate

27-05-2020 Hits:218 notizie

Secondo nuove ricerche, potrebbero esserci molte più microplastiche nell'oceano di quanto inizialmente stimato.

Le microplastiche sono generalmente definite come piccoli pezzi di plastica che misurano meno di cinque millimetri di diametro. Tuttavia, nonostante l'abbondanza di microplastiche nell'oceano, gli scienziati hanno avuto difficoltà a quantificarle e classificarle. Le loro piccole dimensioni permettono loro di essere sepolte nei sedimenti oceanici e di non essere catturate dalle reti.

Leggi tutto...

Biodiversità: la foresta di Ebo sotto minaccia

26-05-2020 Hits:263 notizie

La foresta Ebo in Camerun, in Africa, è uno scrigno di biodiversità, che ospita una straordinaria gamma di animali selvatici, tra cui elefanti della foresta, gorilla, mandrilli, scimpanzé, pappagalli grigi e la rana golia.

La foresta di Ebo è uno scrigno di biodiversità. Tra le specie presenti, elefanti della foresta, gorilla, mandrilli, scimpanzé, pappagalli grigi e la rana golia. Il governo del Camerun concede due giganteschi disboscamenti, nell'illusione di sollevare il popolo dalla povertà.

Si stima che le foreste pluviali tropicali ospitino più della metà

Leggi tutto...

Clima: rifugio montano attraversa il confine

25-05-2020 Hits:291 notizie

Il cambiamento climatico sta spostando fisicamente un rifugio alpino sul Cervino dall'Italia alla Svizzera. Il Rifugio Guide del Cervino è un bar/ristorante sul Plateau Rosa, una cresta glaciale nelle Alpi italiane. O almeno lo era. Il cambiamento climatico lo sta portando inesorabilmente verso la Svizzera, a causa del fatto che il ghiacciaio sul quale si trova si scioglie costantemente. Quando fu costruito il Rifugio nel 1984, era sul lato italiano ...

Leggi tutto...

Infografica: l'impatto ambientale di COVID-19

22-05-2020 Hits:322 notizie

Venngage, un sito web che diffonde infografiche, ha condotto uno studio basato su una ricerca per capire come il COVID-19 abbia avuto un impatto sull'ambiente. Ne è risultata un'infografica (in inglese).

L'epidemia globale di coronavirus ha avuto un impatto enorme su quasi ogni sfera della nostra vita. Un aspetto che ci preoccupa di più è quello ambientale, che anch'esso ha visto cambiamenti significativi.

Grazie al fatto che le persone

Leggi tutto...

Il lockdown riduce le emissioni

20-05-2020 Hits:361 notizie

Il COVID non ha solo abbattuto l'inquinamento (vedi Coronavirus: la Cina si sta disinquinando): secondo uno studio pubblicato su Nature, anche le emissioni globali di carbonio, sotto forma di CO2, sono crollate del 17% (il 27% in UE!). Contro tutte le previsioni, il lockdown ha avuto un effetto "estremo " sulle emissioni quotidiane di CO2, causando un calo del 17% a livello globale durante ...

Leggi tutto...

Il COVID ostacola il riciclo della plastica

18-05-2020 Hits:396 notizie

Il direttore di EuPC Alexander Dangis

L'associazione EuPC (European Plastic Converters) sollecita una proroga sulla direttiva sulle materie plastiche monouso, almeno fino alla fine dell'emergenza pandemica. La pandemia sta causando il caos in Europa e nel mondo, non solo sulle economie nazionali ma anche sulle società e sulle comunità. Anche la tutela dell'ambiente sta andando a farsi benedire , sia per il ritorno acritico all'usa-e-getta, sia per le quantità sterminate di mascherine e guanti (guarda caso, usa-e-getta) ...

Leggi tutto...

Coronavirus nel settore del riciclo

15-05-2020 Hits:268 notizie

Prosegue l'indagine di Riusa.eu sulla resilienza dell'economia circolare di fronte al virus (vedi Coronavirus ed economia circolare). Esaminiamo la raccolta, le operazioni intermedie e il riutilizzo dei materiali in Italia e nel mondo. Il settore del riciclo sembra aver risentito meno di altri l'impatto devastante del lockdown mondiale. La raccolta differenziata in ambito urbano , in particolare, pare abbia conservato il 90% dei volumi raccolti, al netto delle ...

Leggi tutto...

La biodiversità degli alberi di città

13-05-2020 Hits:234 notizie

Pini e querce sempreverdi lungo una strada di Roma (Italia). Foto di Giulia Caneva

Uno studio italiano, condotto dal Dipartimento di Scienze dell’Università di Roma Tre, ha analizzato, primo nel suo genere, la biodiversità degli alberi da città in Italia.

Abbiamo già parlato di come gli alberi svolgano in città un contibuto fondamentale per il controllo di smog e anidride carbonica, ma soprattutto per la termoregolazione estiva, grazie all'ombra. Non è solo una questione intuitiva: ci sono a supporto importanti studi (vedi

Leggi tutto...

Il nuovo sito di riusa.eu

05-05-2020 Hits:306 notizie

Da oggi, cliccando su www.riusa.eu , troverete alcune novità. Magari il cambiamento sarà appena percepibile, ma vi assicuriamo che dietro c'è stato, c'è e ci sarà, un lavoro enorme. Era da tempo che progettavamo una ristrutturazione molto profonda del sistema di gestione dei contenuti. Quello precedente, che gloriosamente aveva retto per anni, cominciava a starci un po' stretto, rispetto alle esigenze sempre più grandi di un web in continua evoluzione. La prematura ...

Leggi tutto...

Batterie: Honda opta per la "seconda vita"

24-04-2020 Hits:308 notizie

La casa nipponica, per le batterie da veicoli elettrici usate, sceglie il riuso al posto del riciclo.

Un accordo con un riciclatore europeo per dare una seconda chance alle batterie usate da veicoli elettrici. Prima il riuso, poi, semmai, il riciclo.

Leggi tutto...

Giornata della Terra

22-04-2020 Hits:313 notizie

Per festeggiare la tradizionale ricorrenza del 22 aprile, alcune citazioni sulla natura. Saggezza in pillole, ma speriamo possa aiutarci a passare questi assurdi momenti di lockdown.

Celebriamo l'evento con un modo social che non ci si addice. Ma "semel in anno licet insanire".

Leggi tutto...

COVID: come trattare i rifiuti domestici

21-04-2020 Hits:276 notizie

Le indicazioni dell’Istituto superiore della sanità, uscite lo scorso mese, saranno valide anche per la fase 2. In Regno Unito, invece, si allentano le misure.

Nessuna novità per il trattamento dei rifiuti domestici in vista della seconda fase dell'emergenza COVID. In Gran Bretagna, che aveva adottato regole più severe, le prassi si allineano a quelle europee.

Leggi tutto...

Abitare dopo il COVID

20-04-2020 Hits:271 notizie

Opinioni su come evolverà la progettazione e la costruzione di abitazioni e luoghi di lavoro, dopo la scoppola del Coronavirus.

Da un articolo del Guardian, una carrellata di opinioni su come si evolveranno case e spazi lavorativi. Ma l'architettura potrà cambiare in meglio solo se ci saranno grossi cambiamenti positivi nella società.

Leggi tutto...

Ascolta, si fa COVID

17-04-2020 Hits:381 notizie

Tra gli effetti più trascurati di questa tremenda iattura pandemica, c'è il silenzio, indotto dal blocco di gran parte delle attività umane. Un dono per scienziati e animali selvatici.

I ricercatori sono in grado di rilevare e misurare cose che prima non potevano. E molte specie, nel silenzio, rinascono.

Leggi tutto...

Coronavirus, cibo e GDO

16-04-2020 Hits:264 notizie

Quantità incredibili di cibo sono distrutte ogni giorno a causa del coronavirus. Ma sarebbe un'occasione per riprogettare la filiera alimentare nel segno della sostenibilità.

I mercati si sono ridotti, i magazzini sono pieni, e mancano le reti di ridistribuzione, mettendo gli agricoltori in una situazione terribile.

Leggi tutto...

Coronavirus ed economia circolare

14-04-2020 Hits:316 notizie

Rischi per il riciclo in Unione Europea, dovuti a carenza di investimenti, perdita permanente di mercati, attenuazione del focus sull'economia circolare, problemi logistici.

L'industria circolare europea è preoccupata. Volumi limitati nei sistemi di raccolta, interruzioni logistiche, potenziali perdite a lungo termine della domanda a valle in settori extra-imballaggio, clienti che abbandonano pratiche virtuose e riduzione degli investimenti necessari a lungo termine.

Leggi tutto...

E intanto si tappa il buco nell'ozono

10-04-2020 Hits:203 notizie

Lo strato di ozono della Terra continua a ripararsi, e ci sono buone notizie anche sui venti dell'emisfero sud.

Non solo lo strato di ozono si sta ripristinando, ma anche le anomalie nella circolazione d'aria, causate dal problema-ozono, si stanno arrestando.

Leggi tutto...

Coronavirus e inquinamento atmosferico

08-04-2020 Hits:209 notizie

Milioni di italiani che, abitualmente, respirano aria inquinata, potrebbero essere maggiormente a rischio di contrarre il coronavirus e di sviluppare una forma di infezione più grave.

Il lockdown mondiale potrebbe essere un'occasione per pianificare comportamenti di salvaguardia dell'aria che respirate. Abbiate cura dei vostri polmoni.

Leggi tutto...

Il Coronavirus nel mondo dei rifiuti

02-04-2020 Hits:362 notizie

Aziende di rifiuti e riciclo si stanno adattando all'economia del coronavirus, o si prevedono disastri su una filiera nevralgica per il Paese e per l'UE?

Nonostante le aziende del comparto siano state esentate dalla chiusura forzata, i ricavi sono in crollo in molti mercati, le ore dei dipendenti vengono ridotte e i contratti sono sotto stress. La reazione degli operatori delineerà il futuro del settore.

Leggi tutto...

Scienziati bloccati al largo della Norvegia

31-03-2020 Hits:273 notizie

Alcuni scienziati, di ritorno dai ghiacci del Polo Nord, sono bloccati al largo della Norvegia. Effetti non previsti del coronavirus.

Il progetto MOSAiC, osservatorio galleggiante per lo studio del cambiamento artico, ostacolato dal coronavirus. Disagio per il turno di gennaio-febbraio e preoccupazioni per i colleghi che li hanno sostituiti al Polo.

Leggi tutto...

Ancora batteri mangia-plastica

30-03-2020 Hits:252 notizie

Scoperta una cenosi di batteri in grado di prosperare ai danni di una plastica particolarmente problematica: il poliuretano.

Come altre forme di rifiuti di plastica, il poliuretano minaccia l'ambiente e la salute umana. Alcuni scienziati tedeschi si sono imbattuti in un ceppo di batteri resistente che sembra prosperare nel poliuretano.

Leggi tutto...

Tags

acquaambienteariaarte da rifiutibioimitazionecarta cartonecase intelligenticiboclimaconsumismoeconomia circolareenergiagreen economyinquinamentolegislazionelegnolibrimai piu senzamobilita intelligentemusicabiodiversitabiocompostaggiocronacametalliolio esaustoraccolta differenziataraccolta indifferenziatarifiuti alimentarivetrotendenzetecnologiasmart cityrifiuti elettrici elettroniciriciclopneumaticiosservatorio riusaplasticaosservatorio green washing