riusa logotype

Noi siamo il traffico

Tete bois

Il critico musicale di Riusa.eu scova l'inno alla bicicletta in città dei Têtes de Bois.

Ascoltando la canzone Noi siamo il traffico dei Têtes de Bois viene da chiedersi: chi pensa ai ciclisti urbani? La canzone è un accorato e divertente inno all'uso della bicicletta nelle città. Andare su due ruote fa bene alla propria salute, facendo del sano movimento.

L'ascolto del brano però solleva delle domande che le amministrazioni pubbliche dovrebbero porsi: i ciclisti cittadini hanno delle corsie preferenziali? Le strade ciclabili sono collegate fra loro? Vengono fatte in tratti in cui ce ne è bisogno? I percorsi ciclabili sono sufficientemente attrezzati e protetti? Periodicamente sono fatte le manutenzioni stradali? È lasciata la precedenza ai ciclisti dagli altri mezzi di trasporto?

Andare in bicicletta è un grande diritto e quindi:
- reclamiamo piste ciclabili;
- richiediamo il buon mantenimento delle ciclabili;
- ricordare alle persone al volante delle automobili di avere rispetto dei ciclisti.

È un bel invito ad usare la bicicletta, più spesso o magari ogni giorno, per compiere spostamenti!

Noi siamo il traffico
Noi siamo il traffico
noi siamo il traffico
Siamo il caos e ci fottiamo le macchine
tutti in gruppo sulla tangenziale
vogliamo aria e strada senza catrame
e acqua e terra
da bere e coltivare
Noi siamo il traffico
noi siamo il traffico
Passiamo la notte a benedire una bici
che dorme allacciata ad un vecchio lampione
catena leggera
preghiera ogni sera
pisciata di cane proprio sul cerchione
noi siamo il traffico
noi siamo il traffico
che ogni mattina
s'incontra per caso
e s'incammina
che non fa proclami e agisce d'istinto
che non s'iscrive all'alba
e a niente obbedisce
e gira gira e vola
che muove i piedi e vola
divide la corsia ed esce sull'aiuola
siamo il traffico
siamo il traffico
che si rompe e si ripara
che se è vecchio si trasforma
che se è scrostato si vernicia
che se è passato si riaggiorna


Riferimenti
- Il sito ufficiale dei Têtes de Bois
- La canzone Noi siamo il traffico fa parte dell'album Goodbike (2010) e della raccolta Mai di moda – Since 1992 (2012)

Scrivi un commento