riusa logotype

Clima: articolo negazionista sconfessato

Un documento, che rivendicava i cambiamenti climatici come causati dalla distanza dal sole, è stato ritirato dalla rivista Scientific Reports.

I redattori della rivista Scientific Reports hanno ritirato un documento pubblicato la scorsa estate che aveva messo in discussione il fattore umano nei cambiamenti climatici. Nel loro avviso di ritrattazione, i redattori hanno citato preoccupazioni riguardo al documento su come la distanza Terra-sole avesse avuto importanza rispetto alle oscillazioni di fondo del campo magnetico solare. Da notare, Scientific Reports è una rivista 'open access' e appartiene alla famiglia Nature.

L'articolo era stato scritto da V. V. Zharkova, della Northumbria University, S. J. Shepherd, dell'Università di Bradford, S. I. Zharkov dell'Università di Hull ed E. Popova dell'Università della National Research. Aveva immediatamente attirato l'attenzione della comunità scientifica a causa delle affermazioni secondo cui il riscaldamento globale sarebbe causato dal cambiamento delle distanze tra il sole e la Terra. Più specificamente, avevano affermato che la Terra si stava riscaldando perché il pianeta era entrato in un periodo di riscaldamento di 1000 anni che faceva parte di un ciclo di movimento del sole legato alla forza di gravità dei pianeti.

Precedenti ricerche avevano dimostrato che il sole oscilla dal suo corso per lunghi periodi a causa della gravità proveniente dai pianeti, ma praticamente tutto il lavoro fatto per studiarne l'impatto, aveva dimostrato che anche il punto di equilibrio attorno a cui ruota la Terra subisce più o meno la stessa oscillazione, discostandosene solo in minima parte. Nel loro articolo, Zharkova et al, avevano invece suggerito che non fosse così: avevano affermato che la Terra non ha cambiato il suo movimento mentre il sole cambia posizione, provocando un cambiamento nella distanza tra i due, portando la Terra a diventare più calda.

I critici del documento avevano sottolineato che Zharkova e il suo team non avevano fornito prove per le loro affermazioni. Piuttosto, invece, avevano scelto di basare le loro scoperte su ipotesi. Zharkova e il suo team avevano suggerito che il movimento del sole attorno a un suo baricentro era responsabile dei cambiamenti di distanza tra il sole e la Terra. I critici del documento avevano notato che la Terra non orbita attorno al baricentro: orbita attorno al sole, il che significa che la distanza tra essi non cambia.

Nel loro avviso di ritiro, i redattori di Scientific Reports hanno scritto di essere d'accordo con le critiche rivolte al documento e di non condividere le sue conclusioni.

Scrivi un commento