riusa logotype

Foglie d'edera

Edera

L'utilizzo delle foglie d'edera come detergente

L'Hedera helix, rampicante verde noto come edera, può essere, in virtù delle sue proprietà detergenti, un ausilio per il rispetto dell'ambiente (e del portafoglio).

Le sue proprietà sono simili a quelle della pianta del sapone, con una caratteristica ulteriore: può crescere ovunque.

C'è chi pensa che l'edera rovini i giardini, chi la reputa invece un ulteriore fattore ornamentale ma l'edera è ottima anche come detergente per la lavatrice, naturale ed a zero impatto ambientale.

Se la usate per fare il bucato, un suggerimento è quello di aggiungere un po' di aceto al posto dell'ammorbidente.

Una volta capito quale sia il giusto dosaggio, i vostri capi usciranno senza macchie e soprattutto avrà sconfitto i gli odori più ostinati.

Prendete una discreta quantità di foglie di edera e inseritele in un calzino o un sacchetto apposito per la lavatrice sigillandolo bene, ponetelo nel cestello e azionate la lavatrice.

Il consiglio è quello di utilizzare foglie scure per avere una massima azione pulente e se il bucato è particolarmente sporco, aggiungete del detersivo per lavatrice o del bicarbonato per garantire una perfetta riuscita e non ingrigire i capi bianchi.

Scrivi un commento