riusa logotype

Stuzzicadenti

Stuzzicadente

Il giusto conferimento degli stuzzicadenti

Lo stuzzicadenti è un oggetto, solitamente in legno, usato dopo un pasto, per rimuovere il cibo rimasto tra i denti, o in cucina, per chiudere gli involtini.

La sua storia risale a migliaia di anni fa, infatti, lo stuzzicadenti, è uno degli strumenti dentali più conosciuti nel passato e in tutte le culture.
Basta pensare che alcuni sono stati ritrovati all'interno di tombe preistoriche, fatti di bronzo, sia nel nord Italia che nelle Alpi orientali.

Nel 17esimo secolo divennero oggetti di lusso, tanto da essere paragonati al valore dei gioielli , e venivano realizzati con materiali preziosi.

Essendo in legno il loro conferimento può destarci alcuni dubbi, ma una volta utilizzati, gli stuzzicadenti vanno inseriti nel bidone della raccolta organica, e quindi nell'umido.

Scrivi un commento