riusa logotype

Tappeti

Tappeto

Idee veloci per riciclare vecchi tappeti

Strano direte, e soprattutto come? Ma anche i vecchi tappeti possono essere riciclati in modi assolutamente utili, originali e ecologici.

Quando si compra un tappeto, solitamente si pensa solo a fattori estetici e non a quelli ambientali e ad un possibile riciclo una volta terminato il suo utilizzo o semplicemente perché decidiamo di cambiarlo.

E' quindi utile sapere che riciclare e smaltire un tappeto non è molto semplice e sapere come farlo nel modo più corretto possibile diventa molto importante, per noi, ma soprattutto per l'ambiente.

Un nodo dolente sono i tappeti in fibra sintetica, da sempre un dilemma in fatto di smaltimento, per i quali risulta necessario trovare appositi centri di raccolta e riciclo che possano trasformarlo in nuove resine plastiche da usare come sottoprodotto in nuove lavorazioni.

In ogni caso tutti i tappeti, sintetici e non, possono avere una seconda vita.

Ci sono anche numerosi artigiani in grado di trasformare il vostro vecchio tappeto in patchwork.

Vediamo come.

Per il Giardino:

E' possibile riciclare un vecchio tappeto stendendolo sul prato del nostro giardino per sopprimere le erbacce oppure lo possiamo usarlo piegato per appoggiare le ginocchia quando ci dedichiamo al giardinaggio-

Per il nostro amico cane:
Può diventare direttamente una cuccia per il nostro fedele amico o un semplice complemento di arredo per riscaldare il suo caldo "lettino" durante i mesi più freddi.

Per la vostra casa:

è possibile creare un nuovo tappeto oppure tagliandolo, si possono creare dei piccoli "piedini" per fermare le sedie e le poltrone in maniera originale e colorata.

Per la persona:

Se siete creativi è possibile trasformare il vostro tappeto in comode e pratiche borsette.
Un esempio è il progetto creato da Carmina Campus, Associazione nata del 2006 da Ilaria Venturini Fendi, che fabbrica borsette con materiali riciclati, fra cui vecchi tappeti, molto amate dalle first lady come Michelle Obama.

Il consiglio che vi diamo quando acquistate un tappeto è quindi quello di riciclarlo una volta stufi e di non cestinarlo, per voi ma soprattutto per l'ambiente che ci circonda

Scrivi un commento