riusa logotype

Midway: un atollo invaso dalla plastica

Midway

Una bellissima riserva marina, la più grande del mondo, sotterrata dai rifiuti plastici.

Dovrebbe essere una delle più grandi riserve marine del mondo, invece non è altro che una gigantesca discarica di plastica.

Si chiama Midway questo atollo al largo delle coste delle Hawaii, precisamente a metà strada fra il versante pacifico degli Stati Uniti e l'Asia.

Ancora a settembre il presidente Obama aveva allargato la superficie protetta portandola a circa un milione e mezzo di km quadrati, rendendola quindi una delle aree protette più grandi del pianeta, per riuscire a salvaguardare sia la fauna che la flora.

Eppure, stando a quanto afferma la Cnn, nonostante lo splendore e le sue acque così trasparenti, l'atollo è letteralmente coperto da una seconda isola, completamente ricoperta di rifiuti plastici trascinati li dalle correnti marine.

I rifiuti si accumulano sulle spiagge e purtroppo portano alla morte numerosi albatros che li scambiano per cibo.

Secondo un documentario della Cnn infatti, analizzando i volatili hanno trovato all'interno delle carcasse, tappi di bottiglie, accendini e altri oggetti in plastica.

La fondazione inglese Ellen MacArthur ha dichiarato che negli oceani sono presenti già 5mila miliardi di rifiuti plastici e con ogni probabilità entro il 2050 vi sarà più plastica che pesci.

Anche gli essere umani corrono un rischio: i pesci mangiano i residui di plastica purtroppono finiscono sulle nostre tavole!



Scrivi un commento