riusa logotype

Perché scegliere un tetto verde

La moda del tetto verde si sta diffondendo grazie ai regolamenti comunali di pianificazione urbana sui nuovi edifici. Ma i dati che stanno raccogliendo parlano di numerosi vantaggi dell'investimento in tetto verde. Soprattutto dal punto di vista del valore immobiliare.

È risaputo che i tetti verdi offrono una maggiore durata del tetto e riducono al minimo i costi di riscaldamento e raffreddamento a causa del maggiore isolamento termico. Riducono il deflusso delle acque piovane (vedi Tetti verdi crescono), migliorano la qualità dell'aria, forniscono un habitat urbano alla fauna selvatica, mitigano l'effetto isola di calore (vedi Tetti: la risorsa inesplorata) e aumentano il valore della proprietà e la sua bellezza.

In ambienti commerciali, i tetti verdi offrono tutti questi vantaggi e altro ancora. Secondo alcuni architetti, i lavoratori in un ufficio con vegetazione sono più produttivi di quelli senza. Si è riscontrato che aumenta il coinvolgimento dei dipendenti, i livelli di concentrazione, la soddisfazione sul posto di lavoro e le percezioni sulla buona qualità dell'aria.

Nonostante tutti questi benefici, la crescente popolarità dei tetti verdi è alimentata esclusivamente da interessi commerciali. La tendenza a dotarsi diqueste strutture è determinata commercialmente dall'aumento del valore della proprietà immobiliare. il tetto verde è un mezzo per dare un vantaggio rispetto ai concorrenti, in particolare in un'era in cui la popolazione tende ad accentrarsi nei territori urbani e lo spazio è prezioso.

La presenza di tetti verdi in Italia è ancora molto lontana da alcune città, sia europee che oltreoceano. La tendenza delle amministrazioni pubbliche a disinteressarsi della pianificazione urbana, come di quella energetica e ambientale, è un dato di fatto nel nostro paese, che si rivelerà ben presto un'opportunità persa per tutta la comunità.

Similmente a quanto avviene in molte località, tutti i nuovi sviluppi residenziali e gli sviluppi industriali su larga scala dovrebbero essere obbligati ad avere tetti verdi e solari, un po' come avviene nella città di San Francisco.

I tetti verdi sono una parte accettata del moderno edificio in molte città d'Europa, grazie anche all'obbligo sulle nuove realizzazioni imposto da alcune città e governi nazionali. Sono così diventati parte del paesaggio urbano nella città austriaca di Linz, dove sono obbligatori tetti verdi su tutti i nuovi edifici residenziali e commerciali con tetti più grandi di 100 mq.

Negli Stati Uniti, Denver si è unita a San Francisco nel rendere obbligatori i tetti verdi su determinati edifici. A novembre è stata approvata un'iniziativa che imponeva che il 20% dello spazio sul tetto di edifici di nuova costruzione di oltre 25.000 metri quadrati dovesse essere coperto da giardini o pannelli solari.

Qui da noi possiamo al momento sognare tassi di sviluppo tipici di queste realtà, e affidarci all'evidenza dei benefici economici. Grazie alla rapida espansione nelle città sopra citate dei tetti verdi e delle pareti viventi (vedi Agricoltura verticale: un'opzione alimentare), ora disponiamo di dati quantificabili che giustificano le motivazioni economiche per questo tipo di investimenti.

La progettazione del tetto verde varia dai tetti verdi leggeri, che hanno un substrato sottile, ai tetti verdi intensivi che hanno un suolo più profondo e sono molto più pesanti.

Molti progettisti stanno creando anche tetti verdi calpestabili per fornire una maggiore comodità, utilizzando lo spazio per la produzione di cibo e la fusione di giardini pensili con una gamma di tecnologie di bio-architettura e soluzioni di bio-progettazione. Sono anche frequentemente combinati con pannelli solari per mantenere i pannelli freschi e quindi ridurre il riscaldamento che ne riduce l'efficienza.

Grazie al grande lavoro di ricerca di tipo botanico, migliora la comprensione dei tetti verdi e il loro rendimento. Molti progettisti si stanno specializzando e utilizzano una maggiore varietà di specie per ottimizzare i benefici desiderati dei tetti verdi. Si stanno anche fondendo i tetti verdi con i giardini verticali e le facciate verdi, per sfruttare al massimo lo spazio e creare un'area più esteticamente gradevole e funzionale.

Scrivi un commento