riusa logotype

Marsala: una giornata dedicata all'ambiente

Raccolta bambini

L'importanza della raccolta differenziata parte dalle scuole primarie

La scorsa settimana un gruppo di alunni ed insegnanti della scuola A. De Gasperi ha visitato l'isola ecologica nella contrada Ponte Fiumarella, in occasione del progetto Differenziandoci promosso da Aimeri Ambiente e dal Comune di Marsala.

All'interno dell'isola ecologica, insieme ad operatori qualificati, gli alunni, dopo aver svolto diverse attività in classe, come giochi, quiz a premi e altre attività educative che toccavano tematiche quali la differenziazione dei rifiuti e il loro riutilizzo, oltre alla valorizzazione dei materiali, hanno potuto vedere con i loro occhi e capire l'intero processo che concerne il ciclo dei rifiuti e la loro giusta separazione: dalla plastica alla carta, al legno fino ad arrivare ai rifiuti speciali.

Tutto questo per far capire ai giovani e di conseguenza alle loro famiglie, partendo dalle scuole, quanto sia importante responsabilizzarsi verso la raccolta differenziata, insegnando loro i corretti conferimenti, fino ad arrivare a capire quali ne siano i vantaggi.

Il prossimo 20 maggio, quindi, sarà il prossimo appuntamento.

Una giornata interamente dedicata alla sensibilizzazione verso l'ambiente e la raccolta differenziata, organizzata in collaborazione fra scuole, Aimeri Ambiente, l'Assessorato alla pubblica istruzione presidiato da Anna Maria Angileri e dal Vice sindaco Agostino Licari, presidente dell'Assessorato agli affari generali.

Una giornata rivolta agli alunni delle scuole primarie di Marsala, i quali svolgeranno attività come la raccolta di mozziconi di sigaretta nelle aree del centro storico.

Scrivi un commento